Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVII n° 14
martedì 31 marzo 2020, ore
IL SONDAGGIO
SONDAGGIO NM - Coronavirus, come state trascorrendo le ore a casa?
Leggendo le News dei giornali online
Libri
Social Networks
Serie Tv, Netflix, Tv
Videogames
RISULTATI
VOTA
BASKET
Basket: Palestrina troppo forte, si ferma la corsa della Geko
09.12.2019 01:00 di Napoli Magazine

Si ferma a Palestrina la striscia di successi della PSA, che in casa della capolista (all'undicesima vittoria di fila) ha rimediato una brusca sconfitta. Equilibrio spezzato già nel 2' quarto, quando la squadra di casa ha cambiato marcia ritagliandosi un vantaggio che è poi stato impossibile rimontare ai campani nella ripresa. 

 

Inizio complesso al PalaIaia per la Geko, che contro la pressione dei prenestini perde cinque palloni nei primi 3' restando all'asciutto in fase offensiva (4-0 il risultato). É Matrone a sbloccare il tabellino santantimese e poi a firmare anche il primo vantaggio ospite al 5' (5-4), ma si sbloccano anche i tiratori laziali e con Mastroianni e Rossi i padroni di casa fanno 10-0 per il 14-5 del 7'. Patrizio trova un contributo prezioso in panchina da Izzo e Zollo, ma i locali hanno una  continuità impressionante e chiudono il 1' quarto sul 22-14.

 

E il gap si allarga ancora in apertura di 2' quarto, con Palestrina che vola a +19 (35-16) al 15'. Quando per la Geko si riaccende la luce c'è una montagna da scalare, ed è ancora lì all'intervallo, cui si arriva sul 50-30 col primo canestro di Milosevic.e con Gambarota out per un problema all'adduttore. 

 

Nella ripresa si procede punto a punto, al 26' la PSA ha un guizzo e torna a -16  (60-44) con Sergio, ma è il preludio ad un nuovo break prenestino (11-1) che vale il 71-45 del 28'. Si chiude sul 71-49 grazie ad un 4-0 Geko nel finale, e si procede sulla stessa falsariga anche nell'ultimo parziale, che scivola via senza particolari scossoni. Finisce 95-69, per la matricola santantimese una sconfitta pesante ma che non può e non deve intaccare l'entusiasmo dell'ambiente. Buona la prova di Matrone (17 punti e 10 rimbalzi) e del debuttante Milosevic, che ha chiuso il suo esordio con 13 punti all'attivo. 

 

"Non eravamo fenomeni prima, non siamo certo brocchi adesso - ha detto nel dopogara il GM Di Donato - Palestrina è una grande squadra e ne aveva vinte 10 di fila prima di oggi. Noi abbiamo avuto una settimana tribolata che probabilmente ha condizionato il nostro approccio alla partita, e forse abbiamo pagato l'assenza di Provenzani e l'infortunio di Gambarota. Ai ragazzi ho detto di resettare, martedì riprenderemo senza tensioni ne pressioni". 

 


CITYSIGHTSEEING PALESTRINA 95
GEKO SANT’ANTIMO 69
 (22-14, 50-30;  71-49)
 PALESTRINA: Rossi 11, Rischia 11, Cacace 16, Mastroianni 15, Bartolozzi 13; Agbogan 5, Barsanti 4, Mennella 9, Egwoh 7, Cecconi 2, Moretti 2. N.e.: Thiam. All.: Ponticiello.
GEKO:  Smorra, Gambarota 6, Carnovali 9, Sergio 12, Matrone 17; Izzo 5, Zollo 5, Milosevic 13, Luongo 2, Abete.  Puoti. N.e.: Quaranta. All.: Patrizio.
ARBITRI: Guercio e Paglialunga.
NOTE – Tiri Liberi: Palestrina 17/20, Geko 16/28. Nessuno uscito per 5 falli .

 

Foto di Ferdinando Sodano

Loading...
ULTIMISSIME BASKET
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>