Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVII n° 23
lunedì 1 giugno 2020, ore
IL SONDAGGIO
SONDAGGIO NM - Coronavirus, come state trascorrendo le ore a casa?
Leggendo le News dei giornali online
Libri
Social Networks
Serie Tv, Netflix, Tv
Videogames
RISULTATI
VOTA
IN EVIDENZA
MERCATO – Ceccarini: "Se il Napoli rinuncerà ad Arek Milik arriverà un attaccante forte, Mauro Icardi in azzurro? Sarebbe opportuno"
30.03.2020 17:27 di Napoli Magazine

Niccolò Ceccarini, giornalista,ha rilasciato alcune dichiarazioni durante la trasmissione sportiva Radio Goal su Radio Kiss Kiss Napoli. Ecco quanto evidenziato da "Napoli Magazine": “Io credo che in Lega calcio se ne parlerà della riduzione degli stipendi. La previsione migliore mi fa pensare che fino a giugno non si possa tornare a giocare a calcio. Non ci sono nemmeno i margini per poter far entrare le persone negli stadi. Ci sono molte altre situazioni da gestire in anticipo come le scuole. Io credo che in 10 giorni i giocatori debba ritrovare la condizione per poter tornare a giocare ma prima di giugno non credo sarà possibile. Milik? Ho la sensazione che il Napoli farà una bella rivoluzione. Pensavo che con Milik si potesse andare avanti, forse con la nuova situazione e con le scelte di Gattuso sono cambiati un po’ gli scenari. Mertens può giocare attaccante centrale, c’è anche Petagna e in caso di offerta il Napoli la valuterebbe. Icardi al Napoli? Sarebbe opportuno. Psg e Icardi non è detto che proseguano il loro cammino insieme. Non so se nei piani tecnici di Tuchel Cavani possa rimanere o meno, io credo che andrà all’Atletico Madrid, ma non so nemmeno se Icardi possa essere il suo sostituto e se l’argentino abbia intenzione di restare. Che Icardi piaccia al Napoli non è una notizia, è una non notizia. Si potrebbe assistere anche ad un Icardi-Juventus. Le variabili ci sono. Se il Napoli dovesse rinunciare a Milik poi arriverà un attaccante forte”.

Loading...
ULTIMISSIME IN EVIDENZA
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>