Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVII n° 33
martedì 11 agosto 2020, ore
IN EVIDENZA
PAGELLE UMORISTICHE - Udinese-Napoli, la partita vista da un tifoso azzurro: Guerra e Pace
08.12.2019 11:22 di Napoli Magazine

Gennaro Marrazzo, tifoso del Napoli, ha inviato a "Napoli Magazine" le sue pagelle umoristiche post UDINESE-NAPOLI.

 

MERET

Da quel sabato diciannove ottobre, ultima vittoria in campionato, è passato troppo tempo!

IL MISTERO DEGLI INCA....PACI DI VINCERE

 

MANOLAS

Come una lama che improvvisamente penetra nella difesa per freddare il Napoli, prendiamo il gol dall’Udinese improvvisamente ed in modo improvvido.

CENA CON DELITTO

 

KOULIBALY

Anche lo scorso anno la “scoperta” di Giuntoli aveva centrato la porta contro il Napoli, quella volta al San Paolo.

LA… SAGNA  SEMPRE LUI!!

 

MARIO RUI

Un gruppo che davvero sembra camminare sui carboni ardenti.

LA SQUADRA SUL TETTO CHE SCOTTA

 

DI LORENZO

L’esempio del giocatore che con un pizzico di audacia riesce ad uscire dall’anonimato.

UN CUORE CON LE ALI

 

FABIAN RUIZ

Continua il momento no di un giocatore che lo scorso anno ci deliziava sempre più.

L’ANNO DEI MISTERI

 

ZIELINSKI

Dopo il gol del polacco, la squadra è senza dubbio migliorata, sotto l’aspetto del gioco più propositivo.

L’INSOSTENIBILE LEGGEREZZA DEL PAREGGIO

 

MERTENS

Senza la fantasia e le giocate incredibili del folletto belga, il Napoli ne esce depauperato.

HELP ME..RTENS

 

CALLEJON

Un giocatore che ha fatto la storia del Napoli con la testa ad inseguire chissà quale meta.

CANZONE TRISTE

 

INSIGNE

Siamo arrivati quasi in fondo. La scintilla non sembra essere scoccata. Con un attacco cosi sterile è difficile segnare all’Udinese seppur Fiera ma tecnicamente un gradino  sotto.

SIAMO CON L’ACQUA ALLA GOL

 

LOZANO

Potenzialmente sembra voler spaccare la porta avversaria. Ma la menzione “hombre del partido” ancora non è stato assegnato al messicano. 

DIMMI QUANDO

 

LLORENTE

Quando Di Lorenzo fa partire quel cross sembra tagliato apposta per lo spagnolo. Ma in un attimo la palla colpita debolmente di testa finisce tra le braccia di Musso.

LISCIA O RADDOPPIA?

 

ANCELOTTI

Le vicissitudini di una squadra irrequieta come un romanzo di Tolstoj.

GUERRA E PACE

Loading...
ULTIMISSIME IN EVIDENZA
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>