Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVII n° 14
martedì 31 marzo 2020, ore
IL SONDAGGIO
SONDAGGIO NM - Coronavirus, come state trascorrendo le ore a casa?
Leggendo le News dei giornali online
Libri
Social Networks
Serie Tv, Netflix, Tv
Videogames
RISULTATI
VOTA
IN EVIDENZA
SKY - Gattuso: "Il Barcellona è molto forte, Messi fa diventare tutto semplice ma è un giocatore incredibile, servirà una grande partita da giocare con rispetto ma senza paura"
24.02.2020 18:10 di Napoli Magazine

Gennaro Gattuso, allenatore del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Sky alla vigilia del match di Champions contro il Barcellona: "Affrontiamo una squadra molto forte, una squadra che ha dei problemi, le mancano dei giocatori importanti ma è una squadra che riesce sempre a creare preoccupazioni. Anche da quando è arrivato Setien la fase di non possesso è migliorata. Dobbiamo stare attenti perchè è una squadra che non sa solo palleggiare ma riesce anche a fare una grande pressione. Messi? Deve essere d'esempio per come si è comportato, per come ha vissuto la sua carriera, al di là del campione che è ma penso che per i giovani sia stato fondamentale, mai una parola fuori posto, sempre con grande coerenza e penso che è il giocatore simbolo degli ultimi 15 anni. Fa diventare tutto semplice, ma è un giocatore incredibile. Mi aspetto di giocarla, di sbagliare meno possibile, di giocare da squadra, di non aver paura, di avere rispetto per loro ma di giocarla come vogliamo, con le nostre qualità, con le nostre doti e dobbiamo continuare sulla strada che abbiamo cominciato un mese fa, quella della compattezza, del palleggio, di riuscire sempre a mettere in difficoltà gli avversari quando abbiamo palla e poi lavorare in fase di non possesso con i criteri di collettivo che ci piacciono. Sento parlare solo di Messi, ma non è solo Messi. Sistematicamente quando hanno palla cominciano a palleggiare, lanciano sempre 4-5 giocatori per attaccare, perdono palla e sono sempre là che ti vengono addosso a mille all'ora, dobbiamo fare una grande partita su questi aspetti".

Loading...
ULTIMISSIME IN EVIDENZA
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>