Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVII n° 15
lunedì 6 aprile 2020, ore
IL SONDAGGIO
SONDAGGIO NM - Coronavirus, come state trascorrendo le ore a casa?
Leggendo le News dei giornali online
Libri
Social Networks
Serie Tv, Netflix, Tv
Videogames
RISULTATI
VOTA
IN PRIMO PIANO
SHOW TIME - Gino Rivieccio su "NM": "Napoli, ce la possiamo giocare!"
27.02.2020 20:35 di Napoli Magazine

NAPOLI - A mente fredda dopo 24 ore dal fischio finale credo che le considerazioni da farsi siano tante. Una cosa però va detta subito: questo Napoli ha resuscitato emozioni sopite, entusiasmi emigrati e indebolito i nostalgici ancelottiani. Persino il mio garagista che fino a martedì me la menava col ”Però Ancelotti all’Everton sta facenne chillu campionato!”, dall’altra sera ha la stessa espressivita’ di un vassoio. Ma andiamo con ordine:
 
 
A) Ce la siamo giocata alla pari, anzi per le occasioni create siamo stati  superiori ai più forti al mondo. 
 
 
B) E’ vero con un po’ di egoismo in meno sotto porta ora parleremmo di una vittoria netta e meritata. Ma con i se non si fa la storia, piuttosto la storia possiamo scriverla al ritorno.
 
 
C) Senza Vidal, Suarez, Busquets e mi auguro Piquet si può e si deve tentare il colpo. 
 
 
D) Mertens è indispensabile a questa squadra, spero che Aurelio ieri lo abbia capito e non si perda per un milione e mezzo di differenza.
 
 
E) I miei complimenti a Gattuso per come ha preparato questa sfida e per come ha saputo motivare sin dal suo arrivo quelli che volevano essere motivati. Sul piano tattico poi ha trovato la quadra. Il rinnovo del suo contratto passa anche da qua.
 
 
F) L’urlo “The Champions” del San Paolo si è sentito fino a Roccaraso. E non proveniva dai televisori accesi.
 
 
G) A Vidal oltre al rosso avrei dato anche due calci nel culo per l’atteggiamento da spaccone verso Rui e per l’arroganza con cui ha sfidato il pubblico quando è uscito. Addirittura pare abbia urlato “Forza Juve “ verso i tifosi azzurri. A questo punto capisco a cosa serva la sottile cresta che esibisce sul cranio.
 
 
H) Brych, a parte l’errore per il fallo su Insigne da cui è scaturito il pareggio, ha arbitrato benino senza esagerare con i...gialli che di questi tempi con il Coronavirus sono sconsigliabili.
 
 
I) Chi si aspettava l’umiliazione in mondovisione è stato servito. La lunga nottata dal 5 novembre è davvero passata. Anzi è l’alba e l’orizzonte comincia a rischiararsi.
 
 

 

Gino Rivieccio

 

Napoli Magazine
 

Riproduzione del testo consentita previa citazione della fonte: www.napolimagazine.com

Loading...
ULTIMISSIME IN PRIMO PIANO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>